Tre anni dalla rinuncia di Benedetto XVI, papa calunniato

Giuliano Guzzo

papa-benedetto-XVIjpg

Il primo pensiero che mi viene in mente – a tre anni dalla rinuncia di Benedetto XVI – è che si è trattato di un papa coltissimo, profondo, alla ricerca di un dialogo vero col mondo laico eppure oggetto di continue calunnie: le costosissime

View original post 172 altre parole

Pubblicato da

Giuseppe Bortoloso

laico-eremita urbano-wccmitalia, felicemente sposato con Clara, gioia della mia vita. Padre di tre figli e nonno di quattro nipoti. Ho collaborato con l’Ordine dei Carmelitani Scalzi nella redazione delle “Nuove Costituzioni OCDS”, partecipando a due Congressi Internazionali e al Capitolo di Avila nel 2003.